Bianco
2017

LUPI TERRAE
Venezia Giulia igt

FriulanoMalvasiaVerduzzo Friulano
Acidità
Corpo
Alcool
Tannino
Fruttato

13,50

Aggiungi al boxGià nel box
Aggiungi al box

Questo vino nasce dall’assembalggio di tre vitigni autoctoni del Friuli Malvasia, Friulano e Verduzzo Friulano i quali vengono vinificati separatamente e successivamente assemblati in acciaio e barrique.

Valvasone, Pordenone

Venezia Giulia IGT

60% Malvasia – 30% Friulano – 10% Verduzzo friulano

Le uve sono raccolte e pressate separatamente in maniera soffice dopo una breve macerazione di poche ore. Il mosto viene preventivamente decantato e posto a fermentare in vasca d’ acciaio a temperatura controllata di 15 °C ed il vino viene affinato sulle fecce fini per circa 12 mesi. Le uve di Verduzzo, dopo la raccolta e la pigiatura, vengono macerate a freddo per 24 ore e poi pressate in maniera soffice. Il mosto, previamente decantato, viene fermentato in barrique francesi dove successivamente svolge la fermentazione malolattica e si affina poi sulle fecce fini per circa 12 mesi insieme ad una parte di Malvasia.

12 mesi acciaio per Malvasia e Friulano e 12 mesi legno per Verduzzo

4500 ceppi/ha

Nord/Est – Sud/Ovest

50 mslm

alluvionale, prevalentemente sassoso o ghiaioso.

Convenzionale con diserbo solo meccanico, fertilizzanti organici (letame) Fitofarmaci quasi esclusivamente biologici, lotta biologica contro insetti dannosi (insetti utili per Cocciniglia e feromoni per Tignola)

2000 bottiglia

Settembre