Il Pinot grigio è originario della Borgogna, dove vi è tuttora il maggior numero di ettari vitati, grazie alle particolari condizioni climatiche della regione. E’ comunque un vitigno divenuto internazionale, presente anche in Italia, dove la sua coltivazione si è diffusa in regioni come il Friuli-Venezia Giulia, la Lombardia, il Veneto e il Trentino-Alto Adige. L’origine del nome francese “pinot” deriva dalla parola “pin”, ossia “pino”. La forma del suo grappolo si presenta infatti come una piccola pigna, caratteristica che accomuna tutti i vitigni dal nome “pinot“.  La coltivazione del Pinot grigio è particolarmente complessa, necessita infatti di un habitat particolare, con climi molto freddi e terreni compatibili, per lo sviluppo della pianta. Il suo colore naturale è ramato, infatti è l’unico vitigno classificato come “a bacca grigia”. Il Pinot grigio spesso viene vinificato in bianco, ma se lasciato macerare a contatto con le bucce il suo mosto assume un più naturale tono aranciato, come accade spesso nel Collio, dove si ottengono vini molto gradevoli e fruttati, profumati e con buona struttura. La stessa pratica è in voga in Alsazia. Il Pinot Grigio è presente con buoni risultati anche in Germania (Ruländer) e in Ungheria (Szürkebarat).

Vini correlati

Bianco
2019
Cave Gargantua
Pinot Grigio
Acidità
Corpo
Alcool
Tannino
Fruttato
Visita l’Azienda
22,00
cave gargantua pinot gris

Da sempre il fedele compagno di viaggio di questa azienda. Un viaggio alla ricerca della sua migliore espressione, in un blend di eleganza, struttura e note varietali. Un vino che ben si adatta alle montagne.

Share this product
Bianco
2019
Cave Gargantua
ChardonnayPinot Grigio
Acidità
Corpo
Alcool
Tannino
Fruttato
Visita l’Azienda
35,00
cave gargantua daphne

Un vino bianco da invecchiamento vinificato totalmente in  legno per un anno. È un vino burroso, corposo, morbido, da abbinare ai grandi piatti della tradizione valdostana. Il nome deriva dalla Daphne Alpina, una pianta rara e velenosa che si trova quasi esclusivamente sulla morena “la Côte de Gargantua” di Gressan. Come la Daphne questo vino è unico e legato in maniera viscerale al territorio del nostro paese.

Share this product