Il Montepulciano è una varietà di uva a bacca nera coltivata ampiamente nel centro Italia, in particolare in Abruzzo, Marche e Molise. La varietà ha lo stesso nome del comune di Montepulciano, situato in Toscana, anche se lì non viene utilizzata, visto che il Vino Nobile di Montepulciano DOCG è prodotto con il vitigno Sangiovese ed è comunque certo che i due vitigni non hanno nulla in comune. L’origine del Montepulciano è quasi certamente abruzzese, in particolare della provincia di Pescara, anche se alcune delle massime espressioni enologiche riportano alle Marche, in particolare alla Conero DOCG. Il Montepulciano è la seconda varietà di vite a bacca nera più coltivata in Italia, dopo il Sangiovese e leggermente avanti al Barbera. Il Montepulciano viene utilizzato in varie proporzioni per produrre vini di 50 tipologie DOC e DOCG. Anche se dà ottimi risultati vinificato in purezza, il Montepulciano risponde bene anche negli uvaggi con altre varietà, in particolare con il Sangiovese. I più famosi vini da Montepulciano provengono dall’Abruzzo, dove sono prodotti sulle basse colline e pianure intorno alla costa adriatica nella denominazione Montepulciano d’Abruzzo DOC. I migliori esempi abruzzesi di Montepulciano provengono dal nord della regione, ai piedi delle Colline Teramane (Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane DOCG). Altri due vini dell’Italia centrale ottenuti da uve Montepulciano, sono il Rosso Conero (Conero DOCG) e il Rosso Piceno DOC, entrambi marchigiani. In generale, i vini da uve Montepulciano sono apprezzati a livello globale per i loro sapori morbidi, il colore forte e i tannini delicati. Il Montepulciano non ha sviluppato una reputazione solo per i suoi vini da tavola rossi secchi, infatti una notevole eccezione può essere trovata nel Cerasuolo d’Abruzzo DOC, vino rosato luminoso e leggero.

Vini correlati

Rosso
2019
Rabasco
Montepulciano
Acidità
Corpo
Alcool
Tannino
Fruttato
Visita l’Azienda
13,00
vino rosso abruzzese Montepulciano Rabasco Rosso Cancelli

Il Rosso Cancelli, ottenuto esclusivamente da uve Montepulciano, deve il suo nome al vigneto da cui proviene. Snello, fresco e piacevolmente divertente. Fa una breve macerazione sulle bucce ed affinamento in acciaio.

Share this product
Rosato
2020
Rabasco
Montepulciano
Acidità
Corpo
Alcool
Tannino
Fruttato
Visita l’Azienda
13,00
vino rosato abruzzese Rabasco Rosato Cancelli

Vino Rosato ottenuto da Montepulciano allevato a tendone abruzzese, le piante hanno circa 40 anni di età. Una bellissima beva, ben bilanciata la freschezza ed il frutto. Un vino puro, estremamente rappresentativo dell’Abruzzo.

Share this product
Rosso
2016
Rabasco
Montepulciano
Acidità
Corpo
Alcool
Tannino
Fruttato
Visita l’Azienda
23,00
vino rosso abruzzese Montepulciano Rosso della Contrada Rabasco

Da uve Montepulciano Abruzzese, questo vino è prodotto nel massimo rispetto della tradizione, sia per le tempistiche di vendemmia che per le macerazioni lunghe e in ultimo per l’affinamento in vecchie botti di legno. Strutturato come il Montepulciano ma di grande beva grazie alla sua freschezza.

Share this product
Rosso
2019
Cataldi Madonna
Montepulciano
Acidità
Corpo
Alcool
Tannino
Fruttato
Visita l’Azienda
12,50
vino malandrino

Dal 2012 il “Malandrino” rappresenta il progetto di fare un vino importante senza il legno, ricorrendo soltanto ad un affinamento di acciaio e cemento.

Share this product
Rosato
2020
Cataldi Madonna
Montepulciano
Acidità
Corpo
Alcool
Tannino
Fruttato
Visita l’Azienda
10,00
vino cesaruolo

E’ uno dei classici dell’azienda. Da uve Montepulciano dal colore ciliegia (cerasa), Brillante ed allegro

Share this product
Rosato
2018
Cataldi Madonna
Montepulciano
Acidità
Corpo
Alcool
Tannino
Fruttato
Visita l’Azienda
14,50
vendita vino cataldino

Il Cataldino è un Montepulciano vinificato interamente in bianco, in completa assenza di bucce e fermentato con lieviti indigeni

Share this product
Rosso
2017
Cataldi Madonna
Montepulciano
Acidità
Corpo
Alcool
Tannino
Fruttato
Visita l’Azienda
36,50
vino rosso tonì

E’ un vino fatto da Luigi, in onore del padre Tonino nel 1988. Affinamento in barriques per un anno, fino alla produzione 2015, riposa in bottiglia per un anno. Dal 2017 in botte grande da 25 hl, una garanzia per chi ama i vini invecchiati. Si sposa bene con arrosti di carne e formaggi stagionati, ma vale la pena di bere un bicchiere senza farsi distrarre dagli abbinamenti.

Share this product
Rosato
2018
Cataldi Madonna
Montepulciano
Acidità
Corpo
Alcool
Tannino
Fruttato
Visita l’Azienda
24,00
vino piè delle vigne

Cerasuolo prodotto per la prima volta nel 1997 ricorrendo alla “svacata”, un’aggiunta di una vinificazione in rosso, come usavano anticamente i contadini della zona. La nostra rivisitazione consiste nell’interpretare dinamicamente il taglio tra una vinificazione in bianco ed una in rosso, che viene fatto a metà della fermentazione.

Share this product