Il zona di produzione della denominazione Greco di Tufo DOCG è ubicata a nord di Avellino e si estende fino ai confini della provincia di Benevento. La zona comprende i comuni di Tufo, Altavilla Irpina, Chianche, Montefusco, Prata di Principato Ultra, Petruro Irpino, Santa Paolina e Torrioni (tutti in provincia di Avellino). Il territorio in parte ricade nell’ambito territoriale del parco regionale del Partenio. La denominazione di origine Greco di Tufo DOCG è riservata ai vini ottenuti da uve dei vitigni Greco (min.85%) e Coda di Volpe (max.15%), nelle tipologie bianco e spumante. La tipologia “spumante” viene elaborata con il metodo della rifermentazione in bottiglia (metodo classico) nella tipologie extra-brut e brut e affinamento sui lieviti per almeno 36 mesi a decorrere dal 1° novembre dell’anno della vendemmia.

Vini correlati