Rosso
2019

Tourrette Supérieur
Valle d’Aosta dop

CornalinFuminPetit Rouge
Acidità
Corpo
Alcool
Tannino
Fruttato

21,50

Aggiungi al boxGià nel box
Aggiungi al box

Il Torrette  è il vino più diffuso della Valle d’Aosta. Il vitigno che ne sta alla base è il Petit Rouge, storica varietà autoctona facente parte della famiglia degli Orious. Le origini di questo vino sono da ricercare nell’antica regione vinifera di Torrette, nel comune di Saint-Pierre. Oggi è possibile produrlo negli undici comuni che circondano la zona storica ed è senza dubbio il vino più intimo per un vigneron valdostano. Le radici di questo vino affondano nella storia della zona, come il vitigno stesso di cui è composto affonda nel terroir.

Saint-Christophe, Aosta

Valle d’Aosta DOP

80% Petit Rouge – 10% Cornalin – 10% Fumin

Vendemmia manuale in cassetta, raffreddamento immediato tramite cella frigo. Lieve macerazione prefermentativa, fermentazione spontanea con continui rimontaggi. Lieviti indigeni.

12 mesi in botti da 20 hl di rovere austriaco

8000 ceppi/ha

650-700 mslm

Morenico Sabbioso

con metodi di agricoltura biologica. Diserbo: meccanico-manuale Fertilizzanti: letame Fitofarmaci: rame e zolfo

5600 bottiglie

Ottobre