Bianco
2018

RAMATICO
Lazio igt

Aleatico
Acidità
Corpo
Alcool
Tannino
Fruttato

20,00

Aggiungi al boxGià nel box
Aggiungi al box

L’aleatico ramato, nuova veste originale del vitigno simbolo dell’azienda, al naso arriva subito con sensazioni di rosa canina, gelsomino, ginestra e pesca gialla. Alla vista risulta di color ramato da cui prende ispirazione il nome. Al palato è sapido ben bilanciato tra corpo, acidità e persistenza.
Il Ramatico è la dimostrazione dell’ecletticità e delle enormi potenzialità di questo fantastico vitigno autoctono della Tuscia Viterbese. L’acidità elevata delle uve consente di preservare la freschezza e la longevità di questo vino.
L’acidità elevata delle uve consente di preservare la freschezza e la longevità di questo vino che vi stupirà.

Grotte di Castro, Viterbo

Diraspatura e pigiatura segue passaggio in pressa con permanenza per circa un’ora, fermentazione per 14 giorni a temperatura controllata

8 mesi circa in acciaio segue affinamento in bottiglia

5000 ceppi/ha

Sud – Sud/Est

450 mslm

Cordone speronato – Guyot

Vulcanico collinare

Convenzionale con attenzione all’ambiente

6000 bottiglie

settembre