Rosso
2019

Pinot Noir
Valle d’Aosta dop

Pinot Nero
Acidità
Corpo
Alcool
Tannino
Fruttato

21,50

Aggiungi al boxGià nel box
Aggiungi al box

Unico esponente tra i vitigni internazionali della gamma aziendale, il Pinot Noir ha trovato in Ottin un amore profondo e viscerale. Il lavoro di ricerca dedicato a questo vino affonda le radici nella famiglia e in particolare nell’interesse con il quale il nonno Emerico coltivava e vinificava il suo Pinot Nero nel comune di Saint-Denis, prima di diventare uno dei soci fondatori della cooperativa di Chambave.

Saint Christophe, Aosta

valle d’Aosta dop

Pinot Noir

vendemmia manuale in cassette, raffreddamento immediato in celle frigo. Macerazione a freddo preventiva, seguita da una fermentazione alcolica spontanea di circa 10 giorni. Rimontaggi alternati a follature. Lieviti:indigeni

12 mesi: 45% in barriques – 55% botte grande

8000 ceppi/ha

Sud – Sud/Est

650-700 mslm

Morenico Sabbioso

con metodi di agricoltura biologica. Diserbo: meccanico-manuale Fertilizzanti: letame Fitofarmaci: rame e zolfo

12.000 Bottiglie

Settembre