Rosso
2019

Chianti Classico docg

Sangiovese
Acidità
Corpo
Alcool
Tannino
Fruttato

20,00

Aggiungi al boxGià nel box
Aggiungi al box

Il primo millesimo del Chianti Classico è del 1973, licenziato poi nel 1975. Questa tipologia di vino è il simbolo di ogni produttore di questa area, biglietto da visita ed etichetta più prodotta. Sicuramente il più rappresentativo, che trae la sua importanza dalla storia e dalla denominazione.

Gaiole in Chianti, Siena

L’uva raccolta a mano viene selezionata prima in vigna e successivamente sul tavolo di cernita vibrante, in seguito delicatamente pigiata. La fermentazione avviene in vasche di cemento non vetrificate Nomblot e la macerazione ha una durata di 10 giorni.

14 mesi in tonneaux esauste e botti grandi di rovere Grenier

6000 ceppi/ha

Sud – Sud/Ovest

450 mslm

Calcare – Argille – Scisto

Biologica con chimica assente sia in vigna che in cantina

45.000 bottiglie

Settembre – Ottobre

Biologica